ITALIANO
ENGLISH
Select your language
 
INDUSTRIA CERAMICA
Il primo passo verso la Creazione
Speciale Gesso Alfa
Prestazioni Dinamiche
Gr Beta
TB12
TB20
Alfa Cast 15
Alfa Cast 25
Alfa Cast 30
Alfa Cast 40
Alfa Cast 100
TB Press
TB Isol
Istruzioni
Istruzioni TB Press
Sezione Download
ISO 9001:2000
Sistema Qualità
100% Natura
la bioedilizia
INDUSTRIA CERAMICA
Gessi per la realizzazione di stampi nell’industria ceramica
TB PRESS
Il gesso TB PRESS è un gesso naturale alfa a grana molto fine. È ottenuto dalla cottura in particolari condizioni di temperatura e pressione di pietra selezionata.

  Consulta la Scheda di Sicurezza
Caratteristiche Tecniche
Granulometria a 100 μm
%
< 0.2
Rapporto acqua / gesso
kg per litro
2.7 - 3.0
Tempo di miscelazione
min
12 - 18
Tempo di inizio presa
min
18 - 25
Tempo di inizio presa
min
25 - 30
Espansione di presa
%
0.10
Resistenza a compressione
N/mm²
42
Settori di applicazione
TB PRESS è impiegato per formatura di ceramiche mediante processo a pressa per le sue caratteristiche di durezza e porosità.
Impasto
Il TB PRESS va impastato meccanicamente. Il tipo di turbina (dimensioni, velocità e forma), nonché il tempo di miscelazione, la purezza dell’acqua, il rapporto d’impasto, incidono sui tempi di colabilità e sulla porosità. Usare solamente recipienti puliti: l’impurità modificano il tempo di presa del prodotto.
Utilizzo
Spargere il gesso uniformemente distribuendolo sulla superficie dell’acqua. Lasciare riposare il prodotto per circa 2 minuti, al fine di favorire una migliore dispersione. Impastare con un mescolatore meccanico per circa 10’, cercando di scegliere una velocità di miscelazione tale da evitare che si formi aria nell’impasto. Si consiglia per gli ultimi 2 minuti di diminuire la velocità di miscelazione, in modo da poter far fuoriuscire eventuale aria infiltratasi. L’impasto deve essere versato nello stampo nel tempo calcolato per la lavorazione.
Ventilazione delle forme
La struttura e l’ordine di grandezza dei micropori vengono definite in funzione del momento in cui iniziamo ad insufflare aria.
Dopo aver colato il prodotto nello stampo e tirato a raso il materiale in eccesso, si deve controllare la temperatura inserendovi un termometro. Lo scarto di temperatura fra l’inizio della miscelazione e l’inizio della ventilazione deve essere, come da esperienze fatte, 10-14°C (usando un rapporto di impasto 3.0 Kg/l).
Una volta raggiunta la temperatura si deve iniziare a soffiare nello stampo aria compressa a 0.5 bar. Ogni 40 secondi la pressione deve aumentare di 0.5 bar, fino ad arrivare a 2 bar, dopodiché si aspetta per 2 minuti, per poi ricominciare a salire di 0.5 atm. ogni mezzo minuto fino a 4.5 - 5 atm. Raggiunto il valore massimo, mantenere la pressione almeno fino al raggiungimento temperatura massima.
Indicazioni
Prima di usare le forme in gesso nella pressa è consigliabile bagnarle con acqua per 1 ora. Nel caso di interruzione prolungata della produzione, è consigliabile inumidire le forme ogni due giorni allo scopo di evitare l’otturazione dei pori.
Confezionamento
Sacchi carta da 25 Kg.
Stoccaggio
Stoccare il prodotto in luogo asciutto al riparo dall’umidità. I sacchi devono essere stoccati senza nessun contatto diretto con il suolo e protetti da eventuali sgocciolamenti.
Assistenza tecnica
Per qualsiasi ulteriore informazione contattare il Servizio Tecnico Gessi Roccastrada.
ricorda di vedere anche
SKYPANEL®
Pannelli in gesso alleggerito per controsoffitti
RICHIEDI CERTIFICATI
Se necessiti delle certificazioni clicca QUI e compila il Form
Gessi Roccastrada s.r.l. 58036 Roccastrada (GR) località Tamburino tel. +39 0564/564.511 . fax +39 0564/564.532


Copyright © Gessi Roccastrada
All rights reserved
Xhtml Valid | CSS Valid |
Powered by Vulcano s.r.l.

Gesso TB Press, gesso per ceramiche, gesso per industria ceramica.